memory is a stranger, history is for fools *

forse
é più semplice
odiare
perché si può
costruire in serie
senza sfumature

* Perfect sense (part 1) – Roger Waters

in fondo va tutto bene, mi basta solo non fare figli, e invece no *

san Brunori, con ritardo.

forse non siamo stati
buoni figli
ma dobbiamo provare a essere
buoni padri e madri
a soffermarci
sulla bellezza dei prati
degli abbracci rubati
dei sorrisi regalati
(a tendere le mani
per restare umani)
e con la consapevolezza
di non essere capiti
cercheremo di spiegare
che i figli sono di chi li cresce
non necessariamente
di chi li ha concepiti
e che bisognerebbe pensare
a quelli degli altri
come se fossero i nostri
anche se ancora
non ne abbiamo avuti

* L’uomo nero – Brunori Sas

che questa maledetta notte dovrà pur finire *

come siamo arrivati
a questo punto?
ogni tanto
ve lo chiedete pure voi?
questo decadimento lento
a piccoli passi
verso il baratro
dell’inumanità

dalla mia stanza
posso comunicare
con qualsiasi posto
nel mondo
ma è lì che resto
quelle mura difendo
e se posso
tutto il resto offendo
e molto spesso,
non so manco di
che cazzo sto parlando

e allora
ci rassegneremo a questa
involuzione?
oppure,
cercheremo di reagire
a quest’odio irrazionale?
la cultura ci potrà salvare
ma prima, chiamami ancora
amore

* Chiamami ancora amore – Roberto Vecchioni