che non ti ho detto neanche addio *

dove hai imparato a curare
le ferite col sale?
forse, qualcuno potrebbe
pure darti ragione
ma al posto del cuore
hai un microchip emozionale
sperare in una vita normale
un’ipocrisia a cui potersi aggrappare
le borse firmate
il té alle cinque
e il mignolo d’alzare
sai solo fingere di amare
però, ti riesce bene

* Amanda Lear – Baustelle

Annunci

non bastano le stelle per scrivere poesie *

scriverò un’altra stupida
poesia struggente
per una stronza che
non se la sente
e anche se ci provi con forza
ti dirà non sei abbastanza

scriverò della candela e del vento
e del loro amore profondo
che quando si spegne la fiamma
è una sorta d’orgasmo

scriverò in ordine sparso
solo per chiudere un verso
anche se non c’è verso
di sembrare interessante
che a poi alla fine
non serve a niente

* Ho poca fantasia – Nicolò Carnesi